Covid-19 uno studio conferma : i disturbi del gusto e dell'olfatto sono frequenti