Relazione tra aumentata dipendenza visiva e età, equilibrio ,attenzione e vertigine

Articolo taiwanese free full test avente lo scopo di misurare

l'inclinazione della verticale visiva soggettiva (VVS) per studiare la dipendenza visiva,

il Clinical Test of Sensory Interaction for Balance (CTSIB) per misurare l'equilibrio ,

il Time Up and GO test (TUG) come test semplice e con test cognitivo associato per misurare il disturbo dell'attenzione e infine

il SVQ (Situation Vertigo Questionnaire ) per misurare la vertigine ,

in soggetti giovani , over 60 non visuo-dipendenti e over 60 visuo dipendenti.

In conclusione: - La dipendenza visuelle può non necessariamente aumentare con l'età ma disturbare l'equilibrio in una condizione sensoriale con conflitto visuo somestesico. - Tendenza non significativa a una dipendenza visiva elevata in situazioni di accresciuta attenzione. - Una aumentata dipendenza visiva non è accompagnata da sintomi vertiginosi più frequenti in ambienti visivamente complessi.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5574361